Stai utilizzando un browser non supportato.
Alcune sezioni di questo sito potrebbero non essere visualizzate correttamente. Per un’esperienza utente ottimale, visita questo sito utilizzando Chrome, Firefox, Safari o Edge.

SARS-CoV-2

Informazioni sul test
Pagina iniziale / Test / Salute sessuale / Xpert Xpress GBS

Xpert® Xpress GBS

Test rapido intrapartum sullo Streptococco di gruppo B (GBS) con risultati dopo appena 30 minuti con EAT  

Xpert<sup>®</sup> Xpress GBS

L’esigenza


Lo streptococco di gruppo B (GBS) costituisce una delle principali cause di sepsi neonatale con insorgenza precoce. I tassi di colonizzazione materna non sono cambiati, ma lo screening prenatale universale a 35–37 settimane insieme all’avvio della profilassi antibiotica intrapartum (PAI) ha portato a una riduzione della malattia con insorgenza precoce.1

Le sfide comunque rimangono, tra cui:

  • Rischio di variazione dello stato di colonizzazione GBS in seguito allo screening a 35–37 settimane di gravidanza2,3
  • Nessuna informazione relativa alla presenza di Streptococco di Gruppo B per alcune donne che accedono alle sale travaglio e parto4,5
  • PAI basata sul rischio che espone agli antibiotici il 65–85% delle donne GBS-negative6
  • 69% di sensibilità nella coltura antenatale per il rilevamento di GBS rispetto alla coltura intrapartum7
     

La soluzione


  • Il test Xpertᴹᴰ Xpress GBS di Cepheid è l’unico test diagnostico in vitro che soddisfa pienamente i criteri europei in materia di test GBS intrapartum rapidi4. Il test Xpert Xpress GBS offre risultati rapidi, con il 93,5% di sensibilità* e il 95,5% di specificità*.

Test molecolari on-demand: una soluzione ideale

  • Doppio target in regioni altamente conservate per una copertura estesa dei ceppi di GBS
  • Test progettato con termine anticipato del saggio (Early Assay Termination, EAT) per fornire risultati positivi in circa 30 min
  • Test di facile utilizzo con tempo operatore di 1 minuto
  • I tamponi intrapartum rettali/vaginali possono essere analizzati da personale adeguatamente formato che opera in laboratorio, sala travaglio e sala parto
  • L’integrazione del controllo dell’adeguatezza dei campioni garantisce che il campione sia stato inserito correttamente nella cartuccia
  • Il random access consente di eseguire tutti i test disponibili nel menu in qualsiasi momento, senza la necessità di raggruppare i test in batch


* Risultati di sensibilità e specificità per intrapartum vaginale/rettale.

L’impatto


Il test Xpert Xpress GBS può essere facilmente eseguito in contesti near patient da personale sanitario adeguatamente formato. Ora i medici sono in grado di identificare lo stato di colonizzazione da GBS quando necessario.

  • Identificazione dello stato di colonizzazione da GBS al momento del travaglio
  • Risultati rapidi e facili da interpretare che consentono un trattamento appropriato e tempestivo per la prevenzione dell’insorgenza precoce della malattia da GBS nei neonati
  • Riduzione dell’uso non necessario della profilassi antibiotica intrapartum (PAI)

    – Riduzione dei costi ospedalieri complessivi8

    – Riduzione dei tempi di degenza9

    – Semplificazione della gestione delle pazienti


    – Minore impatto sulla flora intestinale del neonato10


Impatto sul percorso del paziente

/Site Images/Tests/GBS-impact_1.jpg

/Site Images/Tests/GBS-impact_1.jpg

 

 

Riferimenti bibliografici:
1 Wicker E, et al. Group B streptococci: declining incidence in infants in Germany. Pediatr Infect Dis J. 2019 May;38(5):516–9.
2 Helmig R, et al. Diagnostic accuracy of polymerase chain reaction for intrapartum detection of Group B Streptococcus colonization. Acta Obstet Gynecol Scand. 2017 Sep;96(9):1070-1074.
3 Melin P. Neonatal group B streptococcal disease: from pathogenesis to preventive strategies. Clin Microbiol Infect. 2011 Sep;17(9):1294-303.
4 Di Renzo et al. Intrapartum GBS screening and antibiotic prophylaxis: una conferenza di consenso europea. J Matern Fetal Neonatal Med. 2014:1-17. Disponibile in: https://pubmed. ncbi.nlm.nih.gov/25162923
5 ASM, March 2020, Guidelines for the Detection and Identification of Group B Streptococcus - Revised Guidelines from CDC, 2020
6 Saari A, et al. Antibiotic exposure in infancy and risk of being overweight in the first 24 months of life. Pediatrics. 2015 Apr;135(4):617–626.
7 Young BC, et al. Evaluation of a rapid, real-time intrapartum group B streptococcus assay. Am J Obstet Gynecol. 2011 Oct;205(4):372.e1-6.
8 Picchiassi E, et al. Intrapartum test for detection of Group B Streptococcus colonization during labor. J Matern Fetal Neonatal Med. 2018 Dec;31(24):3293-330.
9 Björklund V, et al. Replacing risk-based early-onset-disease prevention with intrapartum group B streptococcus PCR testing. J Matern Fetal Neonatal Med. 2017 Feb;30(3):368-373
10 Zimmermann P, et al. Effect of intrapartum antibiotics on the intestinal microbiota of infants: a systematic review. Arch Dis Child Fetal Neonatal Ed. 2020 Mar;105(2):201–8

Informazioni - Ufficio ordini


Xpert® Xpress GBS

Numero di test: 10

N. di catalogo: XPRSGBS-CE-10

Xpert® Xpress GBS

Numero di test: 50

N. di catalogo: 900-0370
Torna all’inizio
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink SoftwarePowered By OneLink