Stai utilizzando un browser non supportato.
Alcune sezioni di questo sito potrebbero non essere visualizzate correttamente. Per un’esperienza utente ottimale, visita questo sito utilizzando Chrome, Firefox, Safari o Edge.

SARS-CoV-2

Informazioni sul test
Pagina iniziale / Test / Infezioni correlate all’assistenza sanitaria / Xpert SA Nasal Complete

Xpert® SA Nasal Complete

Test per la ricerca dello S. aureus e dell'MRSA in circa un'ora nei pazienti che devono essere sottoposti a operazioni chirurgiche

Xpert<sup>®</sup> SA Nasal Complete

L’esigenza


S. aureus: una minaccia costante

  • I pazienti sottoposti a intervento chirurgico sono a maggior rischio di sviluppare un’infezione1,2
  • Lo S. aureus è la causa più frequente di ISC1
  • I pazienti colonizzati hanno fino a nove volte più probabilità di sviluppare una ISC1
  • Le ISC si associano ad un aumento di tempi di degenza, costi, morbilità e mortalità1
  • Il test tradizionale della coltura diretta richiede 24+ ore per produrre un risultato e può comportare un sotto-rilevamento dei casi positivi2

La soluzione


Le ISC causate da S. aureus continuano ad essere una difficoltà sostanziale in ambito sanitario, inducendo l’esigenza di un’identificazione pre-ricovero più precoce e accurata.

Xpert® SA Nasal Complete permette:

  • Una rapida identificazione e distinzione di S. aureus e MRSA in circa 60 minuti
  • Ampia copertura con più bersagli, tra cui: la giunzione orfXSCCmec, il gene mecA e il gene spa per un rilevamento più accurato di S. aureus e MRSA
  • Un percorso di pre-ricovero ottimizzato per migliorare gli esiti dei pazienti
  • Misure di decolonizzazione appropriate per ridurre le ISC e lo sviluppo di nuove resistenze
  • Efficienze nelle pratiche di laboratorio con procedure “on-demand” che richiedono un tempo operatore minimo

L’impatto


Il test PCR rapido e accurato di Xpert® SA Nasal Complete migliora notevolmente il tempo di raggiungimento dei risultati, consentendo agli operatori sanitari di gestire in modo rapido e appropriato i ricoveri pre-chirurgici, riducendo il rischio di infezione, la trasmissione e la durata della degenza del paziente.

Ottimizzare il flusso di lavoro e la gestione dei pazienti 

  • Fornire risultati veloci e fruibili ai team di chirurgia e controllo delle infezioni in circa 60 minuti
  • Il test STAT on-demand fornisce risultati 24/7
  • La facilità d'uso e il tempo di intervento minimo consentono un utilizzo più efficiente del tempo del personale

(1) Kluytmans J, et al. Nasal carriage of Staphylococcus aureus: epidemiology, underlying mechanisms, and associated risks. Clin Microbiol Rev. 1997 Jul;10(3):505-20.
(2) Piraino B. Staphylococcus aureus infections in dialysis patients: focus on prevention. ASAIO J. 2000 Nov-Dec;46(6):S13-7.
(3) Critchley IA. Eradication of MRSA nasal colonization as a strategy for infection prevention. Drug Discov. Today. 2006;3(2):189-95.
(4) Yu VL, et al. Staphylococcus aureus nasal carriage and infection in patients on hemodialysis. Efficacy of antibiotic prophylaxis. N Engl J Med. 1986 Jul 10;315(2):91-6.
(5) Murphy D, et al. Dispelling the Myths: The True Cost of Healthcare-Associated Infections. An APIC Briefing. 2007 Feb. Accessed May 2020. http://www.thainapci.org/download-guideline-6.pdf/
(6) Engemann JJ, et al. Adverse clinical and economic outcomes attributable to methicillin resistance among patients with Staphylococcus aureus surgical site infection. Clin Infect Dis. 2003 Mar 1;36(5):592-8. Epub 2003 Feb 7.
(7) Anderson, DJ. Clinical and Financial Outcomes Due to Methicillin Resistant Staphylococcus aureus Surgical Site Infection: A Multi-Center Matched Outcomes Study. PLOS One. 2009 Dec 15. Accessed May 2020. https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0008305
(8) Bode LG, et al. Preventing Surgical-Site Infections in Nasal Carriers of Staphylococcus aureus. N Engl J Med. 2010 Jan 7;362:9-17.
(9) Mackie DP, et al. Reduction in Staphylococcus aureus wound colonization using nasal mupirocin and selective decontamination of the digestive tract in extensive burns. Burns. 1994;20 Suppl 1:S14-7; discussion S17-8.
(10) Kooistra-Smid M, et al. Molecular epidemiology of Staphylococcus aureus colonization in a burn center. Burns. 2004 Feb;30(1):27-33.
(11) Noskin GA, et al. The Burden of Staphylococcus aureus Infections on Hospitals in the United States. Arch Intern Med.2005;165(15):1756–1761.

Informazioni - Ufficio ordini


Xpert® SA Nasal Complete

Numero di test: 10

N. di catalogo: GXSACOMP-CE-10

Xpert® SA Nasal Complete

Numero di test: 120

N. di catalogo: GXSACOMP-120

Xpert® SA Nasal Complete

Numero di tamponi: 50

N. di catalogo: 900-0370
Torna all’inizio
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink SoftwarePowered By OneLink