Stai utilizzando un browser non supportato.
Alcune sezioni di questo sito potrebbero non essere visualizzate correttamente. Per un’esperienza utente ottimale, visita questo sito utilizzando Chrome, Firefox, Safari o Edge.

SARS-CoV-2

Informazioni sul test

Materiali di conflitto

Premessa

La violenza e le violazioni dei diritti umani nella Repubblica democratica del Congo (RDC) hanno richiamato l'attenzione sul ruolo dell'industria mineraria della regione come fonte di reddito nel perpetuare il conflitto armato. Alcuni di questi minerali vengono esportati per essere utilizzati in prodotti che si trovano in tutto il mondo, compresi i materiali dell'industria elettronica. La U.S. Dodd-Frank Financial Reform Law del 2010 richiede che le società statunitensi quotate in borsa rivelino l'impiego di eventuali “minerali di conflitto” necessari alla funzionalità o alla produzione dei prodotti che fabbricano o dei quali appaltano la produzione. I minerali interessati sono attualmente il tantalio, lo stagno, il tungsteno e l'oro.

Cepheid si è assunta la responsabilità aziendale delle nostre operazioni e a sostegno di questi standard ha adottato il quadro di riferimento dell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ("OCSE") sulla dovuta diligenza per monitorare e gestire i minerali e i metalli utilizzati nei nostri prodotti. Cepheid si aspetta inoltre che i suoi fornitori adottino politiche e dovuta diligenza conformi a questo quadro di riferimento.

Politica Cepheid sui minerali di conflitto

Per garantire l'approvvigionamento responsabile dei minerali di conflitto, Cepheid ha adottato una politica a sostegno di questo sforzo. 
A supporto della nostra politica, Cepheid si impegna a quanto segue:

  • Esercitare la due diligence con i fornitori interessati, in linea con il quadro di due diligence guidance dell'OCSE.
  • Richiedere ai propri fornitori informazioni relative alla due diligence sulla loro filiera di approvvigionamento di tantalio, stagno, tungsteno e oro. 

Politica sui minerali di conflitto

Segnalazione di reclami

Dubbi su questa politica ed eventuali sospetti di violazione della stessa possono essere segnalati per iscritto a Cepheid: Cepheid, Attn: Conflict Minerals Team, 904 Caribbean Drive, Sunnyvale, CA, 94089 o per e-mail all'indirizzo conflictminerals@cepheid.com.

Le segnalazioni saranno mantenute riservate per quanto possibile e consentito dalla legge. Non verrà intrapresa alcuna azione di ritorsione contro i nostri dipendenti, fornitori o altre parti che effettuino una segnalazione in buona fede. Invitiamo i nostri fornitori a contattare conflictminerals@cepheid.com 
se desiderano chiedere consiglio sull’applicazione di questa politica.

Torna all’inizio
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink SoftwarePowered By OneLink